Come disposto dall’art. 55, c. 2, del D. Lgs 165/01, modificato dal’art. 68 del D. Lgs 150/2009, si pubblica sul sito istituzionale dell’Istituto il codice disciplinare per il personale del comparto scuola, recante la disciplina completa relativa alle infrazioni e alle relative sanzioni previste, così come innovate dal D. Lgs 150/2009.

La pubblicazione equivale ad ogni effetto all’affissione all’albo delle rispettive sedi di lavoro.
In allegato, si pubblica:

    •    Testo unico sul Pubblico impiego n. 165/01 aggiornato con la riforma Brunetta D.lgs n. 150/2009. Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche - D.lgs 30 marzo 2001, n. 165;
    •    Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150;
    •    Codice Disciplinare per i docenti - Disposizioni in vigore fino all’entrata in Vigore del nuovo CCNL successivo all’entrata in vigore della Riforma a norma dell’art. 68 del Dlgs 150/09 ai sensi della CM Miur 88 del 2010;
    •    Codice disciplinare dell'area V della dirigenza del contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al per il quadriennio normativo 2006-2009 ed il primo biennio economico 2006-2007;
    •    Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni, comune al personale dirigente e non dirigente, allegato ai rispettivi contratti nazionali;
    •    Disciplina in tema di infrazioni e sanzioni disciplinari e procedimento disciplinare. Circolare del 23 dicembre 2010 n.14 della Presidenza del Consiglio dei Ministri  – problematiche applicative;
    •    Il Nuovo Codice di comportamento dei dipendenti pubblici D.P.R. 16 aprile 2013, n 62

 

 

 NOME ATTO

 
DESCRIZIONE. ATTO

 Nuovo Codice Disciplinare ATA  

CCNL Comparto Istruzione e Ricerca 2016-2019

Art. 13

Codice disciplinare

del personale ausiliario, tecnico e amministrativo

delle istituzioni scolastiche ed educative

Codice disciplinare dell'area V

della dirigenza del contratto collettivo

nazionale di lavoro relativo al per il quadriennio

normativo 2006-2009

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO 

RELATIVO AL PERSONALE DELL’AREA V DELLA DIRIGENZA PER IL QUADRIENNIO 

NORMATIVO 2006-2009 ED IL PRIMO BIENNIO ECONOMICO 2006-2007 

Art. 16 

Codice disciplinare 

 

Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche

amministrazioni, comune al personale dirigente e non dirigente,

allegato ai rispettivi contratti nazionali

 

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELLE PUBBLICHE

AMMINISTRAZIONI

Disciplina in tema di infrazioni e sanzioni disciplinari e procedimento disciplinare. Circolare del 23 dicembre 2010 n.14  

CIRCOLARE 23 dicembre 2010 , n. 14

Disciplina in tema di infrazioni e sanzioni disciplinari e

procedimento disciplinare - problematiche applicative. (11A03157)

Il Nuovo Codice di comportamento dei dipendenti pubblici 

D.P.R. 16 aprile 2013, n 62 

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 aprile 2013, n. 62

Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. (13G00104)
(GU n.129 del 4-6-2013)

Testo unico sul Pubblico impiego n. 165/01ggiornato con

la riforma Brunetta D.lgs n. 150/2009

 

Testo unico sul Pubblico impiego n. 165/01 aggiornato con la riforma Brunetta D.lgs n. 150/2009

DECRETO LEGISLATIVO 30 marzo 2001, n. 165

Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola 

delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150

 

CIRCOLARE N. 88 Prot. n. 3308

Roma lì, 8 novembre 2010

Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al

personale della scuola delle nuove norme in materia

disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre

2009, n. 150

Codice Disciplinare per i docenti   

Codice Disciplinare per i docenti

Disposizioni in vigore fino all’entrata in Vigore del nuovo CCNL successivo

all’entrata in vigore della Riforma a norma dell’art. 68 del Dlgs 150/09 ai sensi

della CM Miur 88 del 2010.

Dal decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297

Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione